Swimmer dogs

Nuotare con il proprio cane è bellissimo! E’ un momento speciale che migliora la vostra relazione, incrementa la fiducia e aumenta la sintonia oltre ad essere davvero molto divertente.

Ma a differenza di quello che si pensa non tutti i cani sanno nuotare e come accade per noi umani alcuni amano un sacco l’acqua, altri per nulla. Alcuni cani nuotano naturalmente, altri imparano a farlo ed altri ancora invece no.

Quelli che amano l’acqua se abituati in modo corretto possono imparare a nuotare anche se ci sono razze naturalmente predisposte a farlo e altre un po meno adatte.

Io non ho dovuto fare praticamente nulla…il mio Attila, nonostante sia di taglia medio-piccola e a quanto si dice quindi poco predisposto al nuoto adora l’acqua fin da quando era cucciolo, come per me ha una naturale passione per questo elemento, insomma…buon sangue non mente!

Al mare è praticamente impossibile tenerlo sulla spiaggia, da sempre invidio chi riesce a prendere il sole con accanto il proprio quattro zampe che si rilassa sotto l’ombrellone. Utopia. Io e mio marito non abbiamo tregua. Attila impazzisce lontano dall’acqua e se non nuota deve comunque stare ammollo.

Se però questo non è il vostro caso potete comunque avvicinarlo all’acqua con il giusto approccio.

Fondamentale è non obbligarlo. Non forzatelo e non sgridatelo ma cercate di coinvolgerlo giocando: una pallina o il suo giochino preferito può aiutarvi nell’intento. Rassicuratelo con la vostra presenza , fate da esempio ed immergetevi per primi.

Procedete per gradi e siate prudenti: potete usare un guinzaglio lungo o eventualmente un giubbetto salvagente. Iniziate in acqua bassa e spostatevi in quella più alta solo quando lui è a suo agio. Se è necessario sostenetelo tenendo un braccio sotto la sua pancia fino a che non galleggerà usando tutte e quattro le zampe.

Trasformate l’approccio con l’acqua in un momento di gioco e premiatelo ad ogni passo.

Nuotare fa molto bene al cane: rafforza cuore e polmoni, migliora la circolazione sanguigna, stimola l’intera muscolatura e lo aiuta a mantenersi in forma.

Oltre al mare, a fiumi e laghetti ci sono molte piscine dedicate ai nostri amici pelosi. Io personalmente vi consiglio Felicemente Cane a Rozzano dove io e Attila nuotiamo abitualmente. Francesca, la proprietaria, è una professionista attenta e preparata che vi accompagnerà in questa fantastica esperienza dandovi tutte le dritte necessarie.

Datemi retta e portate il vostro migliore amico a nuotare, avrete un cane forte, sano e felice!

 

 

 

 

 

 

 

FB_IMG_1538328334424

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *